English - "FINANCE" COMMISSION

Español - COMISIÓN "ECONOMÍA"

Italiano - COMMISSIONE "ECONOMIA"
 


English


"FINANCE" COMMISSION

Rome, 16–19 September 2002

The Order's Financial Commission met at the Curia September 16-19, 2002. Among the more important points discussed was the question of budgets of the General Council. Currently almost all of the costs are covered by a 'tax' charged to the Provinces. It is hoped that in the future, other sources of income will have developed: the Society of the Little Flower in Britain and Ireland for which funding is already being received and the income from the Domus.
The Commission also discussed how to finance the debt of the Order; this debt comes from the reconstruction of the Curia, CISA, and the Domus Carmelitana.
In November 2003 there will be a 'Congress' of all the provincial treasurers in Rome; the reunion of the commission will take place after that.

(NB: For the full version of the minutes see the Italian version).



    Español


    COMISIÓN "ECONOMÍA"

    Roma, 16 al 19 de septiembre de 2002

    La comisión económica de la Orden tuvo una reunión en la Curia del 16 al 19 septiembre del 2002. Entre los puntos más importantes que discutieron los participantes estaba la cuestión de la financiación del Consejo General. Hasta el presente casi todos los gastos han sido cubiertos por las contribuciones de las Provincias. Para el futuro se espera tener nuevas fuentes de financiación: la Sociedad Little Flower de Inglaterra, el Fondo de Financiación y los ingresos de la Domus Carmelitana.
    La comisión discutió también cómo financiar la deuda de la Orden por las obras de la Curia, del CISA y de la Domus.
    En noviembre del año 2003 habrá un Encuentro en Roma de todos los Ecónomos Provinciales; la reunión de la Comisión tendrá lugar inmediatamente después.

    (NB: Para la versión completa de las notas ver la versión italiana)
     


    Italiano


    COMMISSIONE "ECONOMIA"

    Roma, 16–19 Settembre 2002

    Presenti: James Des Lauriers, Daniel O’Neill, Giandomenico Meloni, Edward van Aalsum. Antonio Monteiro, Wilmar Santin, Kevin Alban
    Assente giustificato: Franciscus Sulisto

    Sessione n.1: Lunedì 16 Settembre 2002

    1. La riunione inizia alle 9:30 con una preghiera e una pausa di riflessione. James Des Lauriers viene eletto Presidente e Kevin Alban approvato come Segretario.
    2. Il comitato di riunione è d’accordo nel rispettare gli orari della Casa per quanto riguardano le ore di preghiera e dei pasti e di condurre la riunione dalle 9:30 sino alle 12:30 e dalle 16:00 alle 18:00
    3. Viene concordato il verbale della riunione precedente con una sola variazione alla pagina 5, punto 6c dove si leggerà ‘concilio attuale’.
    4. L’Economo Generale ci ha informato sulle sue attività negli Stati Uniti durante l’estate scorsa e degli incontri avuti con gli altri economi provinciali e consiglieri laici. La raccomandazione maggiore è che l’Ordine sviluppi un piano di 6 anni con una solida base finanziaria.
    Il Priore Generale, Joseph Chalmers, si è rivolto ai membri incoraggiandoli ad individuare altre forme di fondi ed in particolare a risolvere i problemi dei debiti della Domus e CISA. Ciò costituirebbe le fondamenta per un futuro finanziario più solido.

    Sessione n.2: Lunedì 16 Settembre 2002

    1. La sessione inizia alle 16:00.
    2. L’assemblea decide che l’obiettivo approvato di un piano economico di lungo termine deve essere creato da una Curia finanziariamente indipendente, usando
    a) Il Fondo Finanziario
    b) I profitti della Domus
    c) Alcune entrate dalla ‘Little Flower’ in Inghilterra.
    3. I miglioramenti in questi campi si potrebbero verificare aggiungendo tre consiglieri laici al comitato e usando revisori contabili indipendenti.
    4. E’ stato deciso che gli investimenti della Curia vengano consolidati il più a lungo possibile ed in conformità ad una data prefissata. I consiglieri laici dovranno altresì essere coinvolti in questo processo.
    5. E’ necessaria una linea di credito per spese straordinarie; potrebbe essere inizialmente costituita da contributi speciali dalle province.
    6. E’ stato acquistato un nuovo sistema contabile(‘Quick Books software e hardware per ‘Econline’) per l’Economo Generale, un software per la CISA e per la Curia, grazie alla generosità della PCM.
    La riunione termina alle 18:30.

    Sessione n. 3: Martedì 17 Settembre 2002

    1. La sessione inizia alle 9:00 con una preghiera ed una pausa di riflessione. Si è avuta una lunga discussione riguardo ai debiti della Domus, CISA e della Casa Curia e al risanamento degli stessi. E’ stato deciso quanto segue:
    a) Alle Province verrà richiesto che, oltre al pagamento rateizzato dell’ammontare stabilito a Bamberg, vengano risanati i bilanci arretrati entro 5 anni.
    b) La differenza tra l’ammontare stabilito a Bamberg e il debito finale è di 495,000 e questo dovrebbe essere estinto inserendo una riduzione di debito nel bilancio ordinario della Curia dal 2003. Verrà inviata una lettera con le prossime fatture che spiegherà cosa è stato fatto e sarà un opportunità per gli economi provinciali per discutere la situazione del debito e possibili soluzioni ai rispettivi incontri internazionali di Settembre e Novembre 2003.
    c) La Società ‘Little Flower’ (in Inghilterra) sta per essere messa a punto per operare senza un sussidio per contribuire ad alcuni costi.
    d) Non verrà effettuato nessun investimento in questo regime di riduzione del debito.
    La riunione termina alle 12:30.

    Sessione n. 4: Martedì 17 settembre 2002

    1. La sessione è iniziata alle 16:30.
    I seguenti punti venivano ripetuti come parte integrante della strategia finanziaria per i prossimi 6 anni:
    a) L. 200,000 saranno aggiunti al bilancio ordinario della Curia, e sarà versato da parte delle province al fine di eliminare il debito CISA-Curia nell’arco dei prossimi 3 o 4 anni.
    b) Alle Province con sistema di pagamento rateizzato sarà chiesto di accelerare il processo di rimborso.
    c) I fondi del ‘Little Flower’ (UK) possono eventualmente essere usati per spese relative a particolari missioni della Curia.
    d) Saranno emessi tre rendiconto delle finanze dell’Ordine prima del prossimo Capitolo Generale nel 2007.
    e) L’Economo Generale continuerà ad agevolare i rapporti personali tra i provinciali e gli economi provinciali.
    f) Saranno aggiunti tre membri laici alla Commissione Finanziaria Internazionale.
    g) Il Commissariato Portoghese concederà il pagamento differito.
    h) Alla provincia Napoletana sarà chiesto di fare altrettanto.
    3. Gli interessi maturati dagli investimenti saranno al momento reinvestiti e si consulterà l’opinione di un esperto sul migliore investimento di tali. Fondi in Germania e Indonesia dovranno essere spostati al più presto
    La riunione termina con una preghiera alle 18:30.

    Sessione n. 5: Mercoledì 18 Settembre 2002

    1. La riunione si è aperta alle 9:30 con una preghiera.
    2. E' accordato che si tratterà l’argomento relativo all’uso migliore dei fondi trattenuti dalla Merrill Lynch a Londra con l’idea di reinvestirli in modo più proficuo. Le carte di credito dei Consiglieri dovranno forse essere rinegoziate con un ‘altra banca.
    3. E' concordato che Giandomenico Meloni e Kevin Alban rivedranno i prospetti del rapporto finanziario provinciale di modo che rispecchieranno ciò che la commissione vuol conoscere. I nuovi prospetti saranno presentati alla riunione degli economi a Novembre 2003 e al Concilio Generale a Dicembre 2002.
    La sessione termina alle 12:30.

    Sessione n. 6: Mercoledì 18 Settembre 2002

    1. La sessione inizia alle 16:30.
    2. Il bilancio per il 2003 dei seguenti istituti è approvato come segue:
    a) Consiglio Generale
    b) Casa Curia Generalizia Carmelitani CITOC
    c) Biblioteca CISA
    d) Istituto Carmelitanum
    e) Delegazione Francese
    f) CISA per 180,000 e non per l’ammontare richiesto.
    g) Viene inserita una nuova voce ’riduzione del debito’.
    3. P. Vincenzo Mosca si unisce al comitato di riunione per illustrare l’operato
    Della Domus Carmelitana:
    a) A giugno 2002 la Domus ha realizzato un utile di 168,500 e quindi si prevede un utile di circa 300,000 per l’anno 2002.
    b) Sono previste 14,500 presenze per il 2002, ma forse si arriverà a 16,000
    c) E’ stata versata la somma di 241,000 sul conto lavori Domus. Comunque, il debito totale sta crescendo ancora perché quello che è versato non è sufficiente per coprire tutti gli interessi.
    4. P. Mosca è convenuto con il fatto che deve avere un fatturato di almeno 450,000 per anno per estinguere non solo il prestito ipotecario , ma anche per ridurre il debito sull’anticipazione dello scoperto. La sua proposta è di aggiungere i rimborsi della Regione Lazio e dai profitti eventualmente realizzabili dalla trasformazione di 5 stanze della CISA ad affitto a lungo termine.
    La riunione termina alle 18:45.

    Sessione n. 7: Giovedì 19 Settembre 2002

    1. La sessione si apre alle 09:30 con una preghiera.
    2. L’incontro con P. Mosca si ritiene sia stato positivo. Si raggiungono i seguenti accordi:
    a) Estinguere i debiti della Casa Curia –CISA entro il 2005 o 2007?
    b) Ridurre lo scoperto della Domus
    c) Cedere 5 stanze dalla CISA alla Domus senza alcuna spesa al riguardo
    3. Discussione dei seguenti punti da inserire nel XV Concilio delle Province
    a) Situazione del debito e relative soluzioni.
    b) Percentuale dei contributi: come calcolarla
    c) Comunicazioni dell’Ordine
    d) Cambio nel bilancio dei numeri nell’Ordine.
    4. Discussione dei seguenti punti da inserire nella riunione Internazionale degli economi:
    a) argomenti relativi ai punti dal 3 in su
    b) Debiti
    c) Presentazione degli economi
    e) Fondi da società
    5. E' accordato che la riunione degli economi si terrà dal 6 al 8 Novembre 2003, seguita immediatamente dalla Commissione Internazionale dal 10 al 14 Novembre.
    La sessione termina alle 17:30.


    image

    Previous | Top | What's New | Site Map
      Precedente | Arriba | Novedades | Mapa del Sitio
      Precedente | Su | Le Novità | Mappa del Sito
      Home Page | Search | Guest Book | Mailing List | Web Master

    Last revised: 7 November 2003